L’evoluzione della Ford Fiesta

L’evoluzione della Ford Fiesta

Ford Fiesta

La Ford Fiesta ha compiuto 40 anni proprio quest’anno e il suo successo non accenna a diminuire. È una delle auto più amate in Italia e in tutta Europa, è rientrata difatti nella top ten delle auto più vendute nel 2016.

Ma come nasce questo gioiellino della casa dall’ovale blu?

La sua storia comincia nel 1972 per volere di Henry Ford II, nipote del fondatore della casa automobilistica americana, Henry Ford, che cominciò a pensare alla realizzazione di un modello d’auto compatta.

La crisi petrolifera del 1973 spronò ancor di più i vertici della Ford a dare il via alla progettazione di un’automobile efficiente e non costosa. Fu così che il Consiglio d’Amministrazione approvò il progetto e iniziò la costruzione dello stabilimento di Valencia, in Spagna, di 2,7 milioni di metri quadri, in grado di ospitare la produzione della futura Ford Fiesta.

Henry Ford volle onorare il rapporto con la Spagna chiamando l’auto con il termine spagnolo che più lo convinse. La parola “fiesta” infatti suonava bene accostata al nome Ford.
Nel 1975 inizia la produzione del motore, nel 1976 nasce la prima Ford Fiesta della storia e già nel 1979 erano stati prodotti ben 1 milione di esemplari di Ford Fiesta.

Ecco qualche immagine che mostra l’evoluzione negli anni della Ford Fiesta.

Ford Fiesta

 

Ford Fiesta

 

Ford Fiesta

 

Ford Fiesta

 

Ford Fiesta

 

Ford Fiesta

 

 

 

 

Leave a reply