Il climatizzatore, i segnali d’allerta. Ecco quando farlo controllare.

Il climatizzatore, i segnali d’allerta. Ecco quando farlo controllare.

climatizzatore

Il climatizzatore è un elemento importante dell’abitacolo perché favorisce il benessere a bordo e soprattutto in estate con il grande caldo, rende l’aria più fresca e di conseguenza la guida più piacevole.

È importante prestare attenzione ad eventuali anomalie che possono presentarsi con il passare del tempo, è necessario infatti che il climatizzatore funzioni bene non solo per la temperatura interna al veicolo ma anche per la salute in quanto l’aria che emette, se mal funzionante, può creare fastidi alla respirazione o cattivi odori.

Ecco i segnali d’allerta da non sottovalutare:
– Riduzione del raffreddamento e riscaldamento dell’abitacolo
– Reazioni allergiche tipo starnuti, tosse o irritazioni quando il climatizzatore è attivo
– Cattivo odore all’interno dell’auto
– Vetri appannati

Hai notato uno di questi problemi? Il nostro consiglio è quello di rivolgerti a degli esperti che sapranno come agire per far ritornare il condizionatore allo status ideale.

Per mantenere il condizionatore in perfetta efficienza è raccomandabile sostituire periodicamente il filtro dell’aria dell’abitacolo ed effettuare il controllo e la pulizia una volta l’anno.
Potrai così viaggiare senza preoccuparti dell’aria e godendo della temperatura ideale all’interno della tua vettura.

Vienici a trovare in via Partanna Mondello 52 a Palermo o contattaci qui per fissare un appuntamento.

 

Fonte: www.renault.it/servizi/post-vendita/manutenzione

Leave a reply